Gioia 2 Ritiro yoga 2020 Con Agus Burton
Cinque giorni di yoga e meditazione all’insegna del silenzio e della presenza

Da martedì 21 a domenica 26 luglio 2020

Spanish English

IL CONTESTO

Gioia 2 è la seconda opportunità per respirare in armonia dopo tanto isolamento. Sarà un beneficio condividere un'esperienza profonda di relazione con se stessi e poche altre persone.
Rinnovare le energie, allinearle in armonia con la natura che ci circonda, respirare non più in gabbia ma aperti al cielo.
Sotto gli alberi e il verde, solo foglie mosse dal vento. E poi il mare, naturalmente.

Ci procurerà sicuramente un’inaspettata gioia.

IL RITIRO

Come lo scorso anno, data la splendida esperienza vissuta insieme, vi proponiamo due stage di yoga con Agus: Yoga Vinyasa e meditazione caratterizzeranno la pratica. Come potete vedere dal programma, però, abbiamo lasciato tempo libero per godere del sole, delle spiaggie e delle bellezze dell’isola. Sono previste passeggiate e osservare il silenzio per un giorno intero il tutto per connetterci con il nostro sé più autentico . Durante il soggiorno a Casa di sale potrete beneficiare di un massaggio ayurvedico o di un massaggio terapeutico con oli essenziali. Ulteriori informazioni: agustinburton@hotmail.com

L’INSEGNANTE

Agustin Burton

Agustin Burton è nato a Buenos Aires, in Argentina, dove si è specializzato in giornalismo e ha lavorato in pubblicità. A 30 anni ha iniziato a praticare yoga e meditazione e ha cambiato la sua vita alla ricerca della felicità nel presente. Due anni più tardi si è stabilito a Barcellona dove si è formato come insegnante (è teacher certificato di Hatha Vinyasa Yoga) e ha cominciato il suo percorso personale, condividendo lo yoga e la sua filosofia in classi aperte a tutti, workshop ed eventi.

Altre informazioni

Come si svolge, quanto costa, cosa si fa
Le classi condotte da Augustin si caratterizzano per per il ritmo e la fluidità, per la sua dinamica volta a superare i limiti, con particolare attenzione all’allineamento, alla respirazione e alla concentrazione. Nei suoi ritiri di yoga c’è sempre spazio per la meditazione e la filosofia. Non è necessario aver raggiunto un determinato livello di pratica per partecipare al ritro e giovare dei risultati: l’esperienza potrà essere molto positiva anche se vi avvicinate per la prima volta al mondo dello yoga.